Altro rinforzo in difesa per l’Akademia Sant’Anna: ingaggiata Martina Quarto

Akademia Sant'AnnaMartina Quarto giocherà con l'Akademia Sant'Anna

L’Akademia Sant’Anna ha annunciato l’inserimento ufficiale in squadra del giovane libero Martina Quarto. Con l’arrivo della classe 2002 nativa di Eboli il club di Fabrizio Costantino si regala un ennesimo innesto importante, completando cosi il reparto difensivo insieme a Michela Pisano e aggiungendo un perfetto mix di gioventù, dinamicità e freschezza atletica alla squadra.

Akademia Sant'Anna

Erika Dell’Ermo è uno dei nove acquisti estivi

Le prime esperienze importanti per Martina arrivano nella stagione 2016/2017 quando, giocando vicino casa e vestendo la maglia della Polisportiva Due Principati, partecipa al campionato di Serie D ed esordisce anche in B1. Nella stagione successiva parentesi annuale con il Bruel Volley Bassano dove gioca in Serie B1 ma, soprattutto, raggiunge un importante quarto posto alle finali nazionali di categoria Under 18. Nelle stagioni 2018/19 e 2019/20 la Quarto torna alla Polisportiva Due Principati e si fa notare in maniera determinante sia nel campionato di C che in quello di A2. Nella stagione appena trascorsa, infine, esperienza in B2 con Nola Città dei Gigli.

Nonostante la giovane età, quindi, già tanta esperienza accumulata per Martina Quarto, pronta a questa nuova stagione in riva allo Stretto: “Sono molto contenta di iniziare questa nuova avventura in Sicilia – commenta il neo acquisto della società messinese –. Già dalla prima telefonata il progetto mi è sembrato interessante e la società molto seria, con le idee ben chiare e che sogna in grande. Sono sicura che lavoreremo sodo e darò il massimo per raggiungere gli obiettivi prefissati”. 

Akademia Sant'Anna

I neo-acquisti Pisano e Martilotti con la divisa di Cerignola

Per l’Akademia è il nono acquisto, considerando anche gli arrivi delle schiacciatrici Elisa Maria Garofalo e Deborah Liguori, prelevate entrambe dal Cisterna, dell’opposto Barbara Varaldo, l’anno scorso a Reggio Calabria, della centrale Erika Dell’Ermo e della palleggiatrice Ludovica Fabbo, ex Modica, della schiacciatrice Valentina Martilotti, della palleggiatrice Margherita Muzi e del libero Michela Pisano, prelevate tutte e tre da Cerignola. A loro si aggiungono le riconfermate Ambra Composto e Marianna Iannone.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma