All’esordio la Tirrenia supera a domicilio per 4-1 il Real Rometta

PromozioneReal Rometta

Inizia male il campionato per il Real Rometta che dopo le brillanti affermazioni di Coppa Italia, cade inaspettatamente tra le mure amiche al cospetto di una Tirrenia abile a sfruttare alcune amnesie neroverdi. Al 9′ gli ospiti passano in vantaggio per via di una sfortunata autorete di Pergolizzi, su conclusione di Formica. Alla mezz’ora il Real Rometta pareggia su rigore abilmente trasformato da Mario Battaglia, assegnato per un intervento irregolare in area ai danni di Cariolo. Nel giro di due minuti però la Tirrenia realizza un uno-due micidiale andando in rete prima con Celaj e poi con Ruggeri.

In apertura di ripresa gli ospiti siglano il poker ancora con Lucio Ruggeri che approfitta di una leggerezza locale e solo davanti a Berikashvili, lo supera di giustezza. Il Real nel finale termina le ostilità in dieci uomini in virtù dell’espulsione di Carmelo Bonaffini per doppia ammonizione.

Un undici della Tirrenia

Real Rometta-Tirrenia 1-4
Real Rometta: Berikashvili, Antonuccio, Bonaffini, Giordano ( 1′ st Fleres), Arizzi, Pergolizzi, La Spada, Battaglia, Cariolo ( 3′ st Maisano), Sciliberto, Buda. A disp: Venuto, Petralito, Privitera, Morasca, Bertino. All: Giunta
Tirrenia: Bucca, Agolli ( 45′ st Repici ), Laquidara, Biondo, Mandanici, Milanese, Ruggeri ( 13′ st De Salvo ), Mazzu’, Schepisi, Celaj, Formica ( 27′ st Zurka ). A disp: Ragusa, Schepis, Pitrone, Cuciti. All: Bitto
Arbitro: Sacca’ di Messina
Assist: Severino e Santorocco di Catania
Reti: 9′ aut. di Pergolizzi, 30′ Battaglia su rig. , 35′ Celaj, 37′ e 2′ st Ruggeri
Note: Al 36′ st espulso Bonaffini per doppia ammonizione.
Ammoniti: Bonaffini ( R ), Biondo ( T ), Battaglia ( R ), Zurka ( T ).

Commenta su Facebook

commenti