Al “PalaBucalo” big match per l’Amando Volley contro l’Altino

Il capitano dell'Amando Volley, Giulia Agostinetto

Sabato 11 gennaio al “PalaBucalo“, l’Amando Volley/Farmacia Schultze-Villa Zuccaro ospiterà la terza forza del campionato, l’Altino Volley. Un match parecchio ostico e tutt’altro che facile nel quale, le ragazze di mister Antonio Jimenez, cercheranno di porre il quinto sigillo utile consecutivo.

Quella di sabato ha tutte carte in regola per essere considerata una sfida di vertice, dove è obbligatorio vincere per mantenere un posto in zona play off. Nonostante l’obiettivo della dirigenza guidata dal Presidente Andrea Lama era e rimane quello di una salvezza tranquilla il quarto posto in classifica ha stimolato ancor di più, capitan Giulia Agostinetto e compagne, a lavorare intensamente per fronteggiare il blasonato roster abruzzese che ambisce, dichiaratamente, al salto di categoria. La squadra del Presidente Aniello Papa, da ben quattro stagioni consecutive, affronta con successo l’impegnativa terza serie nazionale. La compagine rossoblu è riuscita a centrare i play off sia lo scorso anno (chiudendo al terzo posto in classifica), che nel 2017 (nel quale fu vice campione del girone D).

Antonio Jimenez

Il tecnico dell’Amando Volley Antonio Jimenez

Pronti via, mister Daniele Litterio dovrebbe esordire con: Ricci in palleggio, Meniconi e Cipriani bande, Lupidi opposto, Modestino e Spicocchi al centro, Mastrilli libero. In panchina: Di Diego (palleggiatrice), D’Orazio (banda), Olleia e Silverj (centrali), Finamore (libero). Infermeria vuota per coach Jimenez, che quindi potrà scegliere la migliore formazione da opporre al sestetto abruzzese.

In sala stampa queste le parole di capitan Agostinetto: “Finalmente dopo le festività e il solo lavoro tecnico-fisico in palestra, si torna in campo. La gara che ci attende – continua la regista veneta – sarà uno scontro diretto e per questo ancora più complicata. Per quanto ci riguarda vogliamo dare continuità al nostro gioco, opponendoci alle avversarie che sono molto ben amalgamate. Giocando in casa contiamo sul prezioso supporto dei nostri magici eagles e di tutto il pubblico”.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva