Al Castrovillari i barcellonesi Sebastiano Longo, ex Igea, e Mattia Trovato

Sebastiano LongoSebastiano Longo in azione con la maglia dell'Igea Virtus

Altra doppia operazione in entrata per il Castrovillari, che aveva già tesserato il portiere Leonardo Caruso, svincolatosi dall’Acr Messina. Definito l’ingaggio di due barcellonesi. Si tratta in particolare dell’esterno sinistro offensivo Sebastiano Longo, reduce da una buona stagione con i piemontesi del Ticino guidati dall’ex messinese Massimo Costantino, con cui ha realizzato 6 reti in 32 gare nel girone A di serie D.

Sebastiano Longo

Sebastiano Longo in azione con la maglia dell’Igea Virtus

Dopo una breve esperienza nelle giovanili dell’Acr Messina, Longo era esploso nell’Igea Virtus del direttore sportivo Salvatore Grasso e del tecnico Peppe Raffaele, siglando 8 reti. Dopo i nove centri nella formazione “Primavera” del Parma, Longo ritrovò Raffaele nel Potenza, con cui realizzò 7 gol all’esordio tra i professionisti. In Lega Pro anche le esperienze più brevi con Fano e Casertana. Si lega al club del Pollino anche l’ala destra Mattia Trovato. Per l’altro barcellonese, cresciuto nel vivaio della Fiorentina, con cui siglò 13 marcature, esperienze a Cosenza, Livorno, Albinoleffe e Rende. Adesso la nuova avventura in Calabria.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma