A Misilmeri il “Gran Galà 2021”. Tra i campioni premiati la messinese Giamboi

Angelica GiamboiLa messinese Angelica Giamboi in azione su Fiat X1/9 (foto Manuel Marino)

Grande attesa a Misilmeri, a una manciata di chilometri da Palermo, per la “festa dei motori” siciliana. Domenica 19 dicembre, a partire dalle ore 16, si alzerà il sipario sull’attesa cerimonia di premiazione dello Challenge Palikè 2021, l’intensa serie regionale dedicata alla sempre più spettacolare specialità degli Slalom automobilistici ideata e promossa dal Team Palikè Palermo sin dal lontano 1996, quest’anno alla 22a edizione.

Emanuele Campo

Emanuele Campo su Fiat 126 Proto (foto Manuel Marino)

Saranno consegnati, avvolti da una magica atmosfera natalizia, premi e riconoscimenti ai piloti vincitori delle classifiche di riferimento, da quella assoluta a quelle “speciali”. Il conferimento delle coppe e dei trofei avverrà nei locali dell’Oratorio della Chiesa Madre di Misilmeri, nel contesto del “Raduno di Natale in auto e moto storiche” ed esposizione di auto da corsa, organizzato dalla Misilmeri Racing, che, a sua volta, attribuirà gli attestati di fine stagione ai suoi tesserati.

A laurearsi neo campione siciliano assoluto nello Challenge Palikè 2021 Slalom è stato il trapanese Emanuele Campo, “figlio d’arte”, alla guida della sua spettacolare Fiat 126 Proto schierata in classe P1. Alle spalle del portacolori della “storica” Drepanum Corse si sono piazzati, ex aequo, l’agrigentino (di Sciacca) Gabriele Giaimo, su Fiat Cinquecento Sporting della Puntese Corse, nonché l’Under 23 palermitano Lorenzo Sampino, a sua volta al volante di una Peugeot 106 Rallye con i colori della Armanno Corse. A completare un podio ‘extralarge’ l’altro agrigentino (ma di Cammarata) Fabio La Greca, terzo assoluto con l’altra Fiat Cinquecento Sporting di Alex Group.

Gabriele Giaimo

Gabriele Giaimo su Fiat Cinquecento Sporting (foto Manuel Marino)

Nella speciale graduatoria Femminile, successo tutto in “rosa” per la veloce specialista “figlia d’arte” messinese Angelica Giamboi, che vive a Terme Vigliatore, con 18 punti e la sua inseparabile Fiat X1/9 protagonista in Gruppo Speciale. Alle sue spalle, la nissena Simona Santoro (Motor Team Nisseno) e la marsalese Caterina Cammarata (Casarano Rally Team), entrambe al volante di una Peugeot 106 Gti 16v.

Si vanno intanto sempre più definendo gli appuntamenti che andranno a comporre il mosaico relativo allo Challenge Palikè 2022, quasi certamente intitolato alla memoria di Serena Casubolo, la docente palermitana (marsalese di adozione) grande appassionata di motori, già collaboratrice di lunga data del Team Palikè recentemente scomparsa. Tra gli slalom titolati per la serie, quasi certe le novità di Ucria (sui Nebrodi, nel Messinese), San Giuseppe Jato e Lascari (nel Palermitano), nonché Casteltermini (in territorio di Agrigento). Riconfermate le tappe di Sant’Angelo Muxaro (AG) e Misilmeri (PA). Si attende l’ufficializzazione definitiva delle date.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia