A Firenze secondo ko di fila per l’Alma Patti. Atteso un annuncio di mercato

Alma PattiIuliano e Micovic in azione (foto Valeria Orlando)

Ancora una sconfitta per l’Alma Patti, la seconda consecutiva dopo quella infrasettimanale contro Matelica. Le siciliane cedono stavolta contro la vice capolista Palagiaccio Firenze in un altro incontro in cui la formazione siciliana si è dimostrata all’altezza delle avversarie, ma senza poter incidere sull’esito finale dell’incontro. Dopo una fase di equilibrio iniziale, le toscane mettono la freccia e indirizzano la gara. Solo nel secondo tempo Patti si avvicina alle avversarie, fino a mettere in discussione una vittoria che per Firenze è sembrata sempre certa negli ultimi tre minuti di gara.

Alma Patti

Allegra Botteghi impegnata in un tiro libero

Sul -10, “appesantita” dai tecnici e dall’assenza di qualche fischio che sarebbe stato legittimo sul finire del quarto, Patti manda in archivio la gara pensando già al prossimo incontro. Le siciliane chiudono con capitan Marta Verona in doppia doppia (16+13), 19 punti di Liliana Miccio e 15 di Allegra Botteghi. In settimana sono attese novità: lo staff con in testa il presidente Attilio Scarcella è infatti intervenuto per non lasciare nulla d’intentato nella fase più delicata di una stagione altrettanto difficile.

Alma Basket Patti – PF Firenze 82-64 
Parziali: 20-13, 22-17, 19-15, 21-19.
Alma Patti: Botteghi 15, Dell’Orto, Iuliano 8, Miccio 19, Verona 16, Micovic 6, Chiarella, Gualtieri, Bardarè. All.: Buzzanca, ass.all.: Perseu.
Firenze: Rossini 27, Rossini 2, Dell’Olio 8, Peggio 16, De Cassan 10, Boccalato 3, De Marchi ne, Speziali 5, Reani 11, Polini ne, Franchini ne. All.: Corsini.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia