Il Taormina crolla sotto i colpi del Paternò: 0-4 al “Bacigalupo”

Paternò

Il Paternò espugna il “Bacigalupo” di Taormina con un perentorio 0-4 e dedica la vittoria al direttore sportivo Renato Marletta. Pronti, via e Paternò subito vicino al gol con Trotta, che però non trova l’appuntamento con il gol, quindi al 9’ è Garrasi a saltare tre avversari, ed a tentare il tiro dal limite, ma Mancari c’è. Il Taormina ha una reazione con Muscolino, ma il tiro da pochi passi è fuori. Il Paternò si vede con una insidiosissima punizione di Sinatra, il cui tiro sfiora la traversa. Quindi al 36’ è ancora Sinatra ad innescare Genoese al centro dell’area, ma il difensore manca la deviazione vincente. Si va alla ripresa. Al 48’ Trotta lanciato in profondità entra in area, e si presenta davanti a Mancari, ma al momento del tiro viene steso da Tropea, e per l’arbitro il rigore è netto, mentre per il difensore c’è il giallo. Dal dischetto va lo stesso Trotta, che però si lascia ipnotizzare da Mancari che respinge, ma Trotta è lesto nel ribadire in gol la respinta e portare in vantaggio il Paternò. Al 57’ i rossazzurri vanno vicini al raddoppio con Sinatra, che lascia partire un gran tiro dal limite, che si stampa sul palo. Il raddoppio è vicino e al 64’, Opoku entra in area di forza, quindi crossa al centro per l’accorrente Musumeci, che in acrobazia insacca. Lo stesso Musumeci si esibisce in un gran gol al 78’, quando ben servito da Opoku, salta due uomini, quindi lascia partire una bordata, che lascia di stucco il malcapitato Mancari. Infine al 91’ ennesimo show di Sinatra, che semina gli avversari come birilli, quindi mette la palla al centro per Opoku, che deve solamente spingerla in gol per il 4-0 del Paternò a Taormina.

Opoku, grande protagonista del match

Opoku, grande protagonista del match

TAORMINA-PATERNO’ 0-4
TAORMINA: Mancari, Viola, Tropea, Fenech (65’ Fichera), Filistad, Mastronardi, Campanella, Corsaro, Pasca, Gallucci (81’ Mirabella), Muscolino (65’ Sturiale). All.: Saro De Cento.
PATERNO’: Polessi, Calamato (60’ Musumeci), Isaia, Lo Verde (76’ Gatto), Genoese, Tornatore, Garrasi, Virgillito (81’ Furnari), Opoku, Sinatra, Trotta. All.: Franco Pannitteri.
ARBITRO: La Terra di Ragusa. ASSISTENTI: Cassarà – Vesco (TP).
RETI: 49’ Trotta, 64’ e 78’ Musumeci, 91’ Opoku.
Ammoniti: Filistad, Tropea e Viola per il Taormina, Genoese e Isaia per il Paternò.

(tratto da paterno1908.com)

Commenta su Facebook

commenti