Il Riviera pronto ad ospitare sabato il Città di Milazzo: si cerca il primo successo

Il difensore del Riviera Davide ASena
Bonanno Vincenzo

Il terzino del Riviera Vincenzo Bonanno

Un Riviera in cerca del primo successo stagionale ha concluso la preparazione in vista dell’anticipo casalingo di sabato prossimo (6^ giornata del girone B di Promozione) con il Città di Milazzo, affidato da qualche settimana alle cure tecniche del messinese, ex Camàro e Città di Messina, Gaetano Accetta, uno dei migliori allenatori in assoluto a livello dilettantistico.

Tornando al sodalizio rivierasco, è stata appena diramata, quindi, dal presidente Massimo De Domenico la lista dei 18 atleti “arruolati” dal mister Mario Tomarchio. Si tratta di Salvatore, Sanfilippo F., Alessio, Alessi, Costa, Cannistraci, Sanfilippo G., Morabito R., Lavecchia, Lipari D., Parisi, Molonìa P., Affè, Bonanno, Panetta, Denaro, Mangraviti e Arena.

E’ lunga la lista d’indisponibili in casa rivierasca: su tutti l’attaccante Peppe Lipari che, a causa di uno strappo muscolare riportato domenica scorsa, in occasione della trasferta di Castiglione di Sicilia, in casa del Randazzo, sarà indisponibile per una quarantina di giorni. Infortunati, sia pure in modo non grave, anche Caristi, Zanghì, Marco Morabito, Saporoso, Lo Schiavo e Roberto Cambria.

Tuttavia in casa Riviera non ci si fascia affatto la testa e, pur nella consapevolezza dell’ indubbia caratura della squadra avversaria, si guarda comunque con ottimismo al prossimo match, sulla scia dell’ottimo pareggio esterno ottenuto, non senza rimpianti, in casa del Randazzo.  “Avremmo meritato di vincere – sottolinea il presidente De Domenico – se non ci fossero state alcune cervellotiche decisioni arbitrali, su tutte un gol regolarissimo annullato a Lavecchia. La sfortuna continua a perseguitarci, per cui d’ora in poi mi porterò appresso sale e teste di aglio, come faceva la buonanima di Massimino. Tuttavia sono fiducioso: la squadra comincia a girare e a produrre gioco, per cui di questo passo la prima vittoria non tarderà ad arrivare”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com