Il Città di Villafranca non si ferma: Mirto battuto 3-2

L'ingresso in campo delle squadre
L'ingresso in campo delle squadre

L’ingresso in campo delle squadre

Il Città di Villafranca conquista la dodicesima vittoria in quattordici giornate e mantiene ben salda la vetta nel girone F del campionato di Serie B di calcio a 5. Il successo per 3-2 contro il Mirto, al Palasport “Salvatore Cavallaro”, consente alla formazione allenata da Nino Rinaldi di giungere alla nuova sosta del torneo con il margine invariato di tre lunghezze sull’Atletico Belvedere.

I tirrenici, privi dello squalificato Di Trapani, miglior marcatore della squadra, provano subito a sbloccare il risultato, sfruttando la carta del quinto di movimento. L’1-0, dopo alcune occasioni create, porta la firma di Salomao. Il brasiliano va a segno all’8’, raccogliendo la sfera su incursione di Madonia. I padroni di casa sfiorano quindi il raddoppio con Ferreira e Madonia. Al 12’, in azione di rimessa, il Mirto si rende pericoloso con Russo, ma Avanzato è bravo a sventare la minaccia. Due minuti più tardi matura il 2-0, ancora ad opera di Salomao, lesto ad anticipare Pace e a trafiggere sottomisura Cuceli. E’ poi Piccolo, in due circostanze, a mancare di un soffio la chance per il tris. Nella ripresa, al 5’, i calabresi riducono le distanze con Biasi, servito da Scervino. Trascorrono sessanta secondi e Di Carlo dalla destra spedisce sotto la traversa con una precisa staffilata che vale il 3-1. Al 10’, però, il Mirto si riporta in partita, ancora per merito di Biasi, il quale sorprende Avanzato con un rasoterra. Successivamente Ferreira calcia fuori da buona posizione e la gara resta in bilico sino al termine. Nel finale, caratterizzato da un po’ di confusione a livello arbitrale (ne fa le spese il tecnico Rinaldi, allontanato dalla panchina), il Città di Villafranca gestisce comunque con esperienza il prezioso vantaggio, centrando altri tre punti importantissimi. Raggiunta quota 37 in graduatoria la compagine del presidente Giacomo Picciolo guarda ora con fiducia all’esordio in Coppa Italia, previsto l’11 febbraio sul campo dello Sporting Sala Marcianise, battuto per 6-0 dal Futsal Isola nel turno inaugurale del triangolare 7. Orofino e compagni saranno nuovamente di scena in campionato soltanto sabato 15 per affrontare fuori casa il Futsal Melito.

Una fase del match

Una fase del match

Clamorosa beffa, invece, quella subìta dall’Under 21, raggiunta sul pari, a fil di sirena, dal Catanzaro. Dopo lo svantaggio iniziale la squadra allenata da Gianluca Piscardi rimonta con Coco e Piccolo, andando sul 2-1 all’intervallo. Franchina fa tris nella ripresa, ma dopo aver colto ben tre legni i padroni di casa subiscono la rimonta dei calabresi, a segno per il definitivo 3-3 praticamente all’ultimo secondo. Sono 13 adesso i punti in classifica per i ragazzi del Città di Villafranca che nel prossimo turno, domenica 9 febbraio, sfideranno in trasferta il Catania C5.

Il tabellino. Città di Villafranca-Mirto 3-2 (2-0)

Città di Villafranca: Avanzato, Madonia, Salomao (k), Ferreira, Orofino, Bruno, Lo Buglio, Abate, Piccolo, Di Carlo, Porcino. all. Rinaldi

Mirto: Cuceli, Biasi, Bacci, Salatino, Scervino, Diaco, Scigliano, Benenati, Romano (k), Russo, Pace. all. Benenati

Arbitri: Omar Stoppa e Gianluca Morelli di Imperia. Cronometrista: Nicolò Leanza di Acireale

Marcatori: 8′ pt e 14′ pt Salomao (CDV), 5′ st Biasi (M), 6′ st Di Carlo (CDV), 10′ st Biasi (M)

Ammoniti: 14′ st Orofino (CDV), 15′ st Benenati (M), 17′ st Scervino (M)

I risultati della quattordicesima giornata del girone F di Serie B: Sammichele-Catanzaro C5 3-2, Fata Morgana-Azzurri Conversano 5-3, CSG Putignano-Futsal Melito 5-5, Città di Villafranca-Mirto 3-2, Atletico Belvedere-Sant’Isidoro 7-2, Kroton C5-Virtus Rutigliano 3-3.

Classifica: Città di Villafranca 37, Atletico Belvedere 34, Catanzaro C5 28, CSG Putignano 24, Virtus Rutigliano, Sammichele 21, Azzurri Conversano, Futsal Melito 17, Sant’Isidoro 16, Kroton C5 12, Mirto 9, Fata Morgana 4.

I risultati della diciassettesima giornata del campionato Under 21 girone Z: Città di Villafranca-Catanzaro C5 3-3, Kroton C5-Futsal Melito 3-4, Cataforio-Futsal Peloro Messina 6-1, Acireale-Sant’Isidoro 6-0, Fata Morgana-Catania C5 2-3. Ha riposato: Augusta.

Classifica: Acireale 42, Augusta, Sant’Isidoro 33*, Fata Morgana 27, Futsal Melito, Catania C5 26, Cataforio 24, Città di Villafranca 13, Kroton C5 12, Catanzaro C57, Futsal Peloro Messina 6. * tre punti di penalizzazione.

 

 

 

 

Commenta su Facebook

commenti