Speciale Elezioni, ecco le priorità per lo sport e la città dei sette candidati sindaco

candidati sindacoI sette candidati sindaco nello Speciale sulle Elezioni di MessinaSportiva

A pochi giorni dal voto, è online il nostro Speciale Elezioni. MessinaSportiva ha sottoposto una trentina di domande, sullo sport e dintorni, ai sette candidati sindaco. Focus incentrato sugli impianti, con il modello rappresentato dalle concessioni di 15 anni del “Marullo”, già oggetto di un corposo restyling curato dal Camaro, e del campo da rugby di Sperone, anche perché da vent’anni il Comune non riusciva ad intercettare così tanti fondi. Ma anche sul futuro della città, che vive una drammatica crisi economica e una preoccupante contrazione migratoria (rischia di crollare fino a 200mila abitanti nei prossimi decenni). Nei sette video le proposte di tutti i candidati. Le interviste sono state raccolte da Francesco e Daniele Straface, Alessandro Calleri ed Eduardo Abramo, le riprese sono state curate da Vincenzo Nicita Mauro, Alessandro Denaro e Paolo Parasporo.

Dino Bramanti, centrodestra – Per l’assessorato allo sport l’ipotesi del portiere Marco Storari. Ex giocatore di pallavolo, indica come priorità l’occupazione giovanile. L’impegno sugli stadi e il ricordo di Mannocci e Benitez.

Speciale Elezioni – Dino Bramanti del centrodestra

Speciale Elezioni – 30 domande, sullo sport e dintorni, ai 7 candidati – Dino Bramanti Sindaco del centrodestra – Per l'assessorato allo sport l'ipotesi del portiere Marco Storari. Ex giocatore di pallavolo, indica come priorità l'occupazione giovanile. L'impegno sugli stadi e il ricordo di Mannocci e Benitez. Intervista di Francesco Straface, riprese di Vincenzo Nicita foto

Publiée par Messina Sportiva sur mercredi 6 juin 2018

Giuseppe Trischitta, Messina Splendida – Il primo provvedimento? Aiuole e decoro. Assessore allo sport l’ex Nazionale di pallamano Carmen Tandurella. Il primo ricordo giallorosso? Massiminiana-Messina. Propone di affidare ai privati le aree esterne del San Filippo.

Speciale Elezioni – Giuseppe Trischitta di Messina Splendida

Speciale Elezioni – 30 domande, sullo sport e dintorni, ai 7 candidati – Pippo Trischitta Sindaco di Messina di Messina Splendida – Il primo provvedimento? Aiuole e decoro. Assessore allo sport l'ex Nazionale di pallamano Carmen Tandurella. Il primo ricordo giallorosso? Massiminiana-Messina. Propone di affidare ai privati le aree esterne del San Filippo. Intervista di Alessandro Calleri, riprese di Vincenzo Nicita foto

Publiée par Messina Sportiva sur mardi 5 juin 2018

Gaetano Sciacca, Movimento 5 Stelle – Dall’impegno nel post-alluvione alla candidatura. Il primo provvedimento? Ridurre lo stipendio del sindaco. Sport preferito? La briscola in cinque. Il vincolo di destinazione dello stadio “Celeste”, il ricordo di Totò Schillaci.

Speciale Elezioni – Gaetano Sciacca del Movimento 5 Stelle

Speciale Elezioni – 30 domande, sullo sport e dintorni, ai 7 candidati – Gaetano Sciacca Sindaco M5S – Il primo provvedimento? Ridurre lo stipendio del sindaco. Sport preferito? La briscola in cinque. Il vincolo sulla destinazione dello stadio "Celeste" e Totò Schillaci. Intervista di Daniele Straface, riprese di Vincenzo Nicita foto

Publiée par Messina Sportiva sur lundi 4 juin 2018

Renato Accorinti, Cambiamo Messina dal basso – Evidenzia l’arrivo dei fondi per la ristrutturazione di sei impianti e i bus elettrici da ottobre. Priorità al piano di riequilibrio, propone il sintetico al “Celeste”, eventi al PalaRescifina sul modello di Acireale.

Speciale Elezioni – Renato Accorinti di Cambiamo Messina dal basso

Speciale Elezioni – 30 domande, sullo sport e dintorni, ai 7 candidati sindaco – RENATO ACCORINTI di Cambiamo Messina dal basso – Evidenzia l'arrivo dei fondi per la ristrutturazione di sei impianti, l'affidamento al Camaro del "Marullo", i bus elettrici da ottobre. Priorità al piano di riequilibrio, propone eventi al PalaRescifina sul modello Acireale. Intervista di Alessandro Calleri, riprese di Vincenzo Nicita foto

Publiée par Messina Sportiva sur mardi 5 juin 2018

Antonio Saitta, centrosinistra – Il primo provvedimento? Un po’ di pulizia generale. Sport preferito? Lo sci. Il primo ricordo giallorosso? Allo stadio con papà a 5 anni. Priorità all’occupazione. Favorevole all’affidamento pluriennale della gestione degli stadi.

Speciale Elezioni – Antonio Saitta del Centrosinistra

Speciale Elezioni – 30 domande, sullo sport e dintorni, ai 7 candidati – Antonio Saitta Sindaco di Messina del centrosinistra – Il primo provvedimento? Un po' di pulizia generale. Sport preferito? Lo sci. Il primo ricordo giallorosso? "Allo stadio con papà a 5 anni". Il modello politico? Gaetano Martino. Intervista di Daniele Straface, riprese di Alessandro Denaro

Publiée par Messina Sportiva sur lundi 4 juin 2018

Cateno De Luca, Sicilia Vera – Il primo provvedimento? “La riduzione dei dirigenti per smontare Palazzo Zanca e rimontarlo a modo mio”. Assessore allo sport designato è Pippo Scattareggia, punta ad ampliare le concessioni pluriennali delle strutture. L’Atm? In liquidazione

Speciale Elezioni – Cateno De Luca di Sicilia Vera

Speciale Elezioni – 30 domande, sullo sport e dintorni, ai 7 candidati – Cateno De Luca Sindaco di Sicilia Vera – Il primo provvedimento? "La riduzione dei dirigenti per smontare Palazzo Zanca e rimontarlo". Assessore allo sport designato è Pippo Scattareggia. L'Atm? In liquidazione

Publiée par Messina Sportiva sur lundi 4 juin 2018

Emilia Barrile, Leali Progetto per Messina Il primo provvedimento? Ripristinare l’ufficio programmi complessi. Manterrà la delega allo sport. Ricordi giallorossi? La promozione in B e la morte di Tonino Currò. Incentivare il turismo tra le priorità

Speciale Elezioni – Emilia Barrile di Leali Progetto per Messina

Speciale Elezioni – 30 domande, sullo sport e dintorni, ai 7 candidati – Emilia Barrile Sindaco di Messina di Leali – Il primo provvedimento? Ripristinare l'ufficio programmi complessi. Manterrà la delega allo sport. Ricordi giallorossi? La promozione in B e la morte di Tonino Currò. Intervista di Daniele Straface, riprese di Paolo D'Angelo Parasporo

Publiée par Messina Sportiva sur mardi 5 juin 2018

Commenta su Facebook

commenti