Scopri il nuovo girone I. 18 squadre, dentro Nocerina, Ebolitana ed Ercolanese

Pietro SciottoPietro Sciotto ai microfoni dei cronisti (foto Giovanni Chillemi)

Si alza il velo sui gironi del prossimo campionato di Serie D e sugli accoppiamenti per il turno preliminare di Coppa Italia. La Lega Nazionale Dilettanti ha pubblicato questo pomeriggio i nove gruppi della quarta serie, di cui l’ultimo spetterà a siciliane, calabresi e campane. Proprio nel gruppo I c’è dunque il nuovo ACR Messina, iscritto in soprannumero da Pietro Sciotto dopo la mancata iscrizione in Lega Pro della vecchia società. Ed insieme ai peloritani di Antonio Venuto sono state ammesse le ripescate Acireale, Roccella e Cittanovese, mentre manca all’appello il Rende, promosso a tavolino in terza serie con l’accoglimento della relativa domanda di ripescaggio. Scossone non da poco, invece, sulla divisione interna alla Campania. Migrano dopo numerose stagioni nel girone H la temibile Cavese, Aversa Normanna, Frattese e Sarnese: al loro posto subentrano le neopromosse Ebolitana ed Ercolanese, il Portici ed una Nocerina tra le più accreditate per la vittoria finale. 
Ma ecco, di seguito la composizione del nuovo girone I:
ACIREALE
A.C.R. MESSINA
CITTANOVESE
GELA
EBOLITANA
ERCOLANESE
GELBISON
IGEA VIRTUS
ISOLA CAPO RIZZUTO
NOCERINA
PACECO
PALAZZOLO
POMIGLIANO
PALMESE
PORTICI
ROCCELLA
SANCATALDESE
TROINA
VIBONESE

Il girone I della Serie D 2017/18

Commenta su Facebook

commenti