Sabato alle 20:30 gara 1 dei play out. Il Gruppo Zenith ospita il CUS Catania

Basket SchoolLocandina di gara1 dei play out fra Gruppo Zenith e CUS Catania

E’ tempo di post season per il Gruppo Zenith Messina. Dopo l’amara conclusione della stagione regolare, con un nono posto che ha lasciato tanti rimpianti a tutto l’entourage biancorosso, gli scolari tornano in campo per affrontare gara 1 dei play out, con l’obiettivo di chiudere al primo turno la serie che li vedrà impegnati contro il CUS Catania. Gli universitari catanesi si sono classificati all’ultimo posto del girone siciliano di serie C Silver con 4 punti, frutto di due sole vittorie. Sulla carta l’avversario sembra il più comodo che potesse capitare ai messinesi. Ma adesso tutto si resetta, i play out cancellano quanto fatto in campionato e bisogna affrontarli con la testa giusta, poiché l’avversario non è per nulla arrendevole. Infatti, soprattutto nel corso del girone di ritorno, la formazione allenata da coach Russo ha dato filo da torcere a tantissime avversarie, avendo trovato una evidente quadratura in campo ed inserito in corsa il centro Bonaccorsi e nel finale di stagione la guardia americana Murphy, prelevata dall’Alfa. Gli etnei hanno pagato l’inesperienza dei suoi tanti giovani e possono contare su giocatori prolifici come il capitano Lo Faro (17.8 ppg), e le guardie Alescio (16.5 ppg) e Mazzoleni (14.8 ppg). I cussini si giocheranno gran parte delle loro possibilità proprio in gara 1, per poi tentare di chiudere la serie al PalaCUS.

Zenith-CUS CT Cavalieri in azione

Il Gruppo Zenith, che in stagione regolare si è imposto sia all’andata (83-75 in trasferta, dopo aver raggiunto un vantaggio di 23 punti) che al ritorno (80-72 fra le mura amiche), è consapevole che in questa serie non può permettersi di abbassare la guardia, a partire dalla sfida inaugurale. Sarà fondamentale un ottimo approccio alla gara e mantenere la concentrazione alta per tutti i quaranta minuti su entrambi i lati del campo. Contro il CUS Catania, coach Romeo potrà contare sul ritorno in squadra di Daniel Hendrych. Il lungo ceko ha scontato la squalifica di due giornate che non gli ha permesso di essere in campo soprattutto a Giarre. Per i messinesi si tratta si un ritorno importante, la presenza del proprio totem sotto canestro sarà fondamentale sia in attacco che in difesa. La Basket School in settimana si è allenata con grande determinazione, giovedì ha disputato un’amichevole con l’Amatori Messina, per rodare gli schemi e farsi trovare pronta ad una sfida importantissima in chiave salvezza. I ragazzi vogliono e devono dimostrare di non meritare la disputa dei play out, dopo aver stazionato nelle zone alte della classifica per buona parte del girone di andata. Sarà importante, per l’occasione, il supporto dei tifosi biancorossi che non dovranno far mancare il proprio sostegno a Cavalieri e compagni nella fase cruciale della stagione.

Palla a due per Gruppo Zenith Messina – CUS Catania alle ore 20:30 di sabato 10 marzo. Al PalaTracuzzi dirigeranno i signori Fabrizio Maria Miragliotta di Palermo e Bruno Licari di Marsala.

Commenta su Facebook

commenti