Pareggio per il “nuovo” Due Torri in casa dell’Acquedolci

AcquedolciL'undici dell'Acquedolci

Inizia con un pareggio l’esordio in casa del campionato di Prima Categoria per l’Acquedolci con il rinato Due Torri Calcio Un avvio scoppiettante caratterizzato da almeno tre acuti sotto porta da parte di Iuculano, Monastra e Nocifora, lascia ben sperare per il prosieguo dell’incontro, che appassiona il numeroso pubblico presente e in particolare quello casalingo. Un dominio indiscusso del gioco con interessanti azioni corali d’attacco da parte dell’Asd Acquedolci, che però, non riesce a finalizzare per le prodezze del portiere ospite.

Tutto cambia al 27° quando Tuccio, attaccante esterno del Due Torri, si invola sulla fascia e nel maldestro tentativo di crossare in area, pesca il jolly, insaccando, con una perfida parabola, l’incrocio alle spalle di un incolpevole Russo. Il primo tempo si chiude con il vantaggio degli ospiti. Il secondo tempo vede la compagine biancoverde combattere con grande spirito di sacrificio, ma la frenesia e il nervosismo legati al risultato, partoriscono solo grossolani errori tecnici e un’evidente confusione a centro campo, culminata dall’espulsione del capitano Siragusa, per somma di ammonizioni. Al 85° il caparbio Iuculano, si incunea in area procurandosi un provvidenziale rigore, trasformato dallo stesso attaccante e che rimette parzialmente in sesto la situazione. Resta il rammarico per non aver conquistato i tre punti con una formazione, ben messa in campo e ricca di ottime individualità, ma tecnicamente inferiore all’Asd Acquedolci. L’emozione del debutto può essere una spiegazione ma non può considerarsi la norma. Si guarda già alla trasferta con il San Fratello, vittorioso all’esordio a Cefalù.

Asd Acquedolci – Due Torri Calcio 1-1 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com