Ottimi risultati del CUS Unime al Campionato Interregionale di Lotta Olimpica

CUS UnimeGiorgia Galletta e Martina Forestieri con Giovanni Schillaci

Le due atlete cussine conquistano due bei argenti a Palermo, dove hanno gareggiato per il 1° Memorial Matteo Scuderi di Lotta.

Il CUS Unime torna da Palermo con due belle medaglie d’argento. La squadra cussina, infatti, è stata egregiamente rappresentata da Giorgia Galletta e Martina Forestieri, le due atlete che hanno gareggiato presso il capoluogo siciliano nell’ambito del Campionato Interregionale “1° Memorial Matteo Scuderi” di Lotta Stile Libero maschile e femminile e di Greco-Romana, riservato alle categorie Esordienti A e B e classi Cadetti-Juniores. Un ottimo risultato per il CUS, presentatosi al campionato come unica società della provincia messinese tesserata al settore Lotta della FIJLKAM ed andato a medaglia con entrambe le atlete schierate in gara. Per la categoria Esordienti B Giorgia Galletta ha ottenuto l’accesso al match finale superando per “schiena” la lottatrice di casa Chiara Ciancio. In finale, però, Giorgia nulla ha potuto contro la forte terminata Giulia Murena, atleta del settore giovanile del Gruppo Sportivo della Polizia di Stato. Nella classe Cadetti-Juniores il sorteggio favorevole ha permesso a Martina Forestiere di accedere direttamente all’incontro finale, durante il quale ha dovuto cedere ad Antonella Lesci, atleta tesserata per la San Giorgio di Reggio Calabria. Due ottimi piazzamenti che non possono che rendere soddisfatto il tecnico cussino Giovanni Schillaci (fresco di nomina come Tecnico Regionale Olimpico).
Il prossimo impegno per il CUS Unime è programmato per 19 maggio, quando a Campobasso si terranno i Campionati Universitari. In quell’occasione i gialloblu schiereranno tre atleti, accompagnati dai tecnici Giovanni Schillaci e Katarzyna Juszczak.

Commenta su Facebook

commenti