La Veressenze Messina chiude la prima fase della “Regular Season” superando l’Omnic Salerno

Grazie al successo casalingo sull’Omnic Salerno, il nono consecutivo in stagione, la Veressenze Messina archivia la prima fase della “Regular Season” con un grande vantaggio sulla coppia formata da Pontinia e Badolato. Al “PalaMili”, in un match valido per la quinta giornata di ritorno del torneo di 2^ Divisione Nazionale (Girone D), parte bene la giovanissima formazione campana, in vantaggio grazie al rigore di Biraglia.

Denise Truscello (Veressenze Messina)

Col passare dei minuti, però, la squadra di Tommaso D’Arrigo alza il ritmo del proprio gioco e colpisce più volte in ripartenza, con la Veressenze che va al riposo sopra di nove punti (16-7). Nella ripresa, ampio turn-over da parte del tecnico peloritano e la presenza nel tabellino dei marcatori anche delle baby Alessia Miduri e Adriana Nasisi. Per entrambe due reti, mentre top scorer del match è Denise Truscello, che chiude con un bottino personale di otto marcature. Nei prossimi giorni, la Federazione comunicherà data e sede della sfida con il Valentino Ferrara Benevento (fanalino di coda della graduatoria) e delle altre due gare che andranno a definire la seconda classificata. Si procederà, quindi, a quello che sarà un vero e proprio spareggio tra quest’ultima e la Veressenze Messina per ottenere il bonus che garantirà l’accesso al concentramento del prossimo mese di maggio, dal quale usciranno fuori le due squadre che andranno in serie A1.

Veressenze Messina – Omnic Salerno  28-17 (p.t. 16-7)
Veressenze Messina: Musumeci, Truscello 8, Chillè, Prisa 7, Camardella, Pugliara 3, Nieswand 4, Braccini, Rizzo M., Rizzo G. 2, Miduri A. 2, Miduri S., Nasisi 2, Duca. All. Tommaso D’Arrigo.
Omnic Salerno: Testa, Biraglia 6, De Somma 2, De Stefano, Sammartino 2, Fabbo 1, De Santis M. 6, Sammartino, Vitolo, Sansò. All. Adele De Santis.
Arbitri: Castagnino e Manuele.

Questa l’attuale classifica:
27 punti: Veressenze Messina
18 punti: Cassa Rurale Pontinia e Meta 2 Badolato
15 punti: Fondi
12 punti: Omnic Salerno
0 punti: Valentino Ferrara Benevento

 

 

Commenta su Facebook

commenti