La Pgs Luce piega 2-1 il Mortellito e balza in zona playoff

Pgs Luce-Mortellito

Nella quinta giornata della girone di ritorno del campionato di Serie C1 la PGS Luce conquista tre punti fondamentali imponendosi di misura (2-1) sull’ottimo Mortellito di mister Carnazza.
La PGS parte subito aggressiva e già al 1′ Abate va vicino alla rete. Due minuti dopo sempre Abate calcia da fuori, ma è Branca che sigla il vantaggio approfittando di una respinta corta di Porcino. Il Mortellito è ben disposto in campo e tiene il pallino del gioco in maniera prolungata, ma non impensierisce l’ottimo Fiumara. E’ invece la PGS ad a sfiorare il raddoppio con Zingale e Abate, Porcino è però attento. Sempre il portiere barcellonese è protagonista con un grande intervento a tu per tu con Bucca. Il Mortellito si fa vivo con Giordano e Piccolo ma i tentativi da fuori sono sempre sventati dal solito Fiumara. Il primo tempo si chiude con un’altra occasione per la PGS, Granata imbeccato da Branca va vicino all’incrocio dei pali. 

Claudio Branca (Pgs Luce)

Nel secondo tempo grande possesso palla di Massaro e compagni. Sempre attenta la difesa biancoblu. Miragliotta ha subito la palla del pari, ma sfiora il palo. Pannuccio, due minuti dopo, si fa ipnotizzare da Porcino. Si lotta su tutti i palloni e in ogni zona del campo e la coppia arbitrale deve usare il pugno duro per tenere a bada gli animi. De Luca viene espulso per doppia ammonizione e nei due minuti di superiorità Branca sciupa un’occasione incredibile a centro area. Mister Carnazza gioca la carta del quinto uomo, ma il bunker difensivo di mister Fazio è davvero impenetrabile. Fiumara sigla anzi il 2-0 con un preciso lob dalla sua porta. A due minuti dalla fine Spadaro dimezza però lo svantaggio con una giocata delle sue. Ad una manciata di secondi dalla fine viene fischiato il sesto fallo per gli ospiti. Sul dischetto si presenta Galli ma il suo sinistro si spegne sul fondo.
Con questa vittoria la PGS sale a quota 26 punti, a più 6 sulla zona calda, agguanta il quinto posto e si posiziona in piena zona playoff, scavalcando La Garitta Acireale che sarà il prossimo avversario, sabato 17 febbraio, al Pala Volcan, alle ore 17.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com