Il saluto di Bruno su Facebook: “Messina, un vuoto dentro. Mi hanno fatto andare via”

BrunoBruno in azione contro l'Ercolanese (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Con un post sul proprio profilo Facebook, l’ex difensore del Messina Francesco Bruno saluta così i tifosi giallorossi. Il giocatore segue il tecnico Modica alla Cavese. “Non dimentico mai le esperienze dei miei anni passati. Si diventa guerrieri – scrive Bruno – attraversando le difficoltà, commentando errori, affrontando le paure e superando i dolori. La vera forza sta nel saper continuare e nel saper lottare, onorando il proprio lavoro sempre a testa alta”.

Bruno

Bruno gestisce un possesso nella sua metà campo (foto Giovanni Chillemi)

“Messina ha lasciato dentro di me un vuoto, non ho potuto scegliere di restare, mi hanno fatto andare via rovinando ciò che avevo creato con la piazza e con tutta la squadra, nonostante questo porterà sempre dentro di me questa città che in poco tempo sei stata capace di regalarmi grandi emozioni. Oggi si ricomincia con impegno, sacrificio, ma soprattutto umiltà, si torna a combattere diventando sempre più forti di prima. Darò sempre il meglio di me con tutto il cuore che ho e non cambierò mai quello che sono. Avanti Cavese, andiamoci a riprendere quello che ci spetta”.

Commenta su Facebook

commenti