Forti consensi per la Settima edizione del Memorial “Pippo Spadaro”

Pippo SpadaroLe formazioni di Picche e Quadri al termine della gara

Si è concluso con la vittoria di Quadri su Picche per 2-1, il 7° Memorial “Pippo Spadaro”, torneo organizzato dall’Associazione Socio-Culturale Pippo Spadaro in suo ricordo a 10 anni dalla scomparsa.

Pippo Spadaro

La formazione di “Quadri”, vincitrice del Torneo

Al Torneo hanno partecipato cinque formazioni composte da giovani e veterani del Villaggio Unrra Casas. Alla finale, oltre alle compagini partecipanti, erano presenti gli organizzatori Alessandro Brigandì, la moglie di Pippo Spadaro, Daniela Cutaio, Franco D’Orazio, Sanny Turrisi, Pasquale Caruso, Franco Bernava, Michele Gugliandolo e Pippo Rizzo. Insieme a loro hanno consegnato i premi anche Giuseppe Santalco e il presidente del Messina Volley, Mario Rizzo.

Pippo Spadaro

La formazione di “Picche”, seconda classificata

Ad essere premiate sono state tutte le formazioni partecipanti, la signora Cutaio, l’atleta più anziano, Michele Gugliandolo e l’atleta più giovane Giulia Frazzica (classe 2004). Bellissimi gli interventi di Alessandro Brigandì, della signora Cutaio e di Santalco, che hanno ricordato l’importante figura di Pippo Spadaro, sottolineando come la pallavolo rappresenti storicamente un elemento fondamentale per il Villaggio della zona sud, capace in passato di raggiungere piazze importanti come la Serie A.

Pippo Spadaro

La formazione di “Cuori”, terza classificata

La signora Cutaio alla fine del torneo ha dichiarato: “Come ogni anno io vedo tanto affetto nei riguardi di mio marito, perché evidentemente ha lasciato un bellissimo ricordo. La cosa più importante è questa, in quanto la pallavolo è un sport in cui i ragazzi vivono un momento bello, gioioso senza cattiveria. A maggior ragione in questo torneo la moderazione è stato un principio importante soprattutto in ricordo di mio marito, persona molto moderata, democratica e che ascoltava tutti. Sono contentissima di essere arrivati al settimo anno e sapere che, a dieci anni dalla sua scomparsa, tutti vivono nel suo ricordo in maniera così affettuosa. Questo per me e per le me figlie, Dorotea e Doriana, è un enorme gratificazione.

Pippo Spadaro

La formazione di “Spade”, quarta classificata, premiata da Mario Rizzo

In sette anni – ha aggiunto Daniela Cutaio – si è creato un bel vivaio di ragazzi e ragazze che frequentano questa palestra e l’associazione giocando a pallavolo. Noi siamo contenti di questo visto che si è ricreata l’atmosfera degli anni 70-75, quando qui al Villaggio U.N.R.R.A. è stata creata l’associazione della pallavolo. In questo modo le famiglie hanno un punto di riferimento per i figli in un contesto di allenatori, coordinatori e sport pulito, in maniera tranquilla e serena. Ci vorrebbe una collaborazione della Parrocchia che purtroppo in questo momento ancora non abbiamo. In compenso abbiamo un vivaio di più di 75 ragazzi”.

Pippo Spadaro

La formazione di “Fiori”, quinta classificata, premiata da Giuseppe Santalco

Gli organici delle squadre che hanno preso parte al torneo sono i seguenti: Quadri con Gabriele Rizzo, Aurora Cicala, Antonio Di Stefano, Giuseppe Scirocco, Giulia Frazzica, Ilenia Ruggeri, Dino Urzì, Davide Mazzeo e Michele Gugliandolo; Picche con Orazio Romeo, Sanny Turrisi, Antonio Cavalieri, Christian Conti, Viviana Mafoi, Giusy De Salvo, Francesco Bonsignore e Roberta Arcidiacono; Spade con Enzo Romeo, Giulia Mondello, Samuel Forestieri, Francesco Alioto, Giorgia Runci, Stefania Giuffrida, Leonardo Trifoglio, Noemi Cicala e Marco Calderone; Fiori con Emanuel Galletta, Katia Catano, Marco Spadaro, Giacomo Spadaro, Massimo Scipilliti, Claudia Spadaro, Stefania Maresca, Franca D’Orazio e Clemente Martino; Cuori con Samuel Galletta, Carmen D’Amico, Gabriele Romeo, Andrea Grioli, Antonio De Domenico, Beky Trovato, Antonio Savarese, Giovanni Capillo e Daniele Cesareo.

Pippo Spadaro

La premiazione della signora Daniela Cutaio

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com