Coppa, ufficiale la rinuncia dell’ACR. L’Acireale: “Dispiace, ma esprimiamo disappunto”

L'Acireale scalpita in vista del prossimo campionato di Serie D

E’ stata inoltrata all’Acireale l’istanza di rinuncia dell’ACR Messina al turno preliminare di Coppa Italia. Come annunciato dal club giallorosso, che inizierà dunque domenica 3 settembre la propria stagione, con la prima di campionato a Portici, non si disputerà la sfida prevista tra quarantotto ore al “Tupparello”.

Antonino Monterosso

Il direttore generale dell’Acireale Antonino Monterosso

Notificata la notizia da parte della Lega, l’Acireale ha commentato il rinvio del proprio esordio per bocca del direttore generale Antonino Monterosso: “Aspettavamo questa gara da tempo – ha detto -, abbiamo lavorato senza sosta per concederci il primo vero abbraccio con la nostra gente tra le mura amiche ma, ahimè, saremo costretti a posticipare di sette giorni questo appuntamento. Non entro nel merito della decisione presa dai vertici dirigenziali del Messina e sono sicuro che anche loro, da uomini di calcio, stanno soffrendo questa situazione, ma mi sento in diritto ed in dovere di manifestare il mio disappunto di fronte ad un passo indietro arrivato quando tutti pregustavano già l’odore del calcio che conta”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti