Conclusa al circolo motonautico e velico peloritano la mostra di modellismo navale

ModellismoLa mostra di modellismo navale

Ha riscosso grande successo la mostra di modellismo statico e dinamico, organizzata dall’Associazione Motonautica e Velica Peloritana, “Tesori diA Mare”. Promotrice dell’evento è stata anche l’Associazione Storico Modellisti Messinesi e l’evento è stato organizzato in occasione della Festa della Marineria, organizzata dal Comando Marittimo Sicilia. A chiudere l’appuntamento espositivo, l’arrivo delle imbarcazioni al traguardo in mare tra le boe dinanzi il pontile della Motonautica per il 9′ Trofeo della Marina e Città di Messina, regata d’altura lungo un percorso a bastone nello Stretto.

Modellismo

La locandina della mostra

La mostra ha così perfettamente reso concreto l’obiettivo del simbolico incontro tra lo sport motonautico e velico e la sua “rappresentazione” in scala, con i modelli dall’A.S.M.M., mettendo in luce la passione per le attività marinare, per il mare dello Stretto, e per offrire un omaggio alla gente di mare e alla tradizione della cantieristica navale. Esposti i modelli sia statici che dinamici, sia oggetti della marineria di tutti i tempi con oltre quaranta pezzi che hanno illustrato la storia della navigazione, dai Draken scandinavi alle lance inglesi, dalla nave scuola Amerigo Vespucci agli sciabecchi fino al Santissima Trinitad,  il vascello spagnolo più potentemente armato all’epoca della battaglia di Trafalgar; e poi  i veloci catamarani, i monocamera naviganti, con motori a scoppio marini da cc.26 a cc.30. Ed e anche barche a vela da regata come America, antiche polene, preziose miniature in scala, e il Classic Yacht Heritage 46, riproduzione in scala di una imbarcazione americana della linea Grand Banks, yachts d’altura realizzati dal 1965, da Robert Newton, con l’elaborazione progettuale da una barca da lavoro, il Trawler. Nel corso della quattro giorni espositiva si è tenuto anche,  nell’auditorium della Motonautica, l’incontro di approfondimento, tra appassionati ed esperti, sul tema “Il Modellismo quest’arte sconosciuta”, che ha approfondito e permesso di far conoscere ai più giovani, la tecnica della realizzazione in scala e l’arte di valenti artigiani del modellismo navale.

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti