Brindisi di Sampdoria, Carpi e Atalanta nei quarti del Campionato Italiano

Partita Sampdoria-Spal

Sampdoria qualificata alla semifinale, Spal eliminata a testa alta dopo un’eccellente stagione. Questo è stato il responso del confronto dei quarti di Serie A del Campionato Italiano di calcio a 5. Sul sintetico de “Il Campetto”, i blucerchiati, campioni in carica, hanno dimostrato di avere qualcosa in più degli avversari, imponendosi per 9-6. Avanti 4-0, la Sampdoria, trascinata dal bomber Costanzo e dal talentuoso Consolo, gestisce la gara con grande sagacia tattica, non dando mai la possibilità agli avversari di riportarsi in scia. Sull’8-5 Consolo mette la firma sul successo con un delizioso tocco di esterno sinistro, che elude la disperata uscita di De Luna.

Il pareggio 7-7 in Serie B tra Carpi e Perugia ha fatto felice gli “emiliani”, in virtù della loro migliore posizione in classifica rispetto ai rivali al termine della precedente fase. La partita è stata emozionante fino al triplice fischio per merito di entrambe le squadre, che hanno alternato giocate di classe ad alcune ingenuità. A beneficiarne lo spettacolo offerto nell’impianto dell’istituto Quasimodo di viale Gazzi. Il Carpi sembra poter indirizzare il confronto dalla propria parte con un immediato 4-0, ma l’orgoglio dei Grifoni ribalta la situazione (5-7) grazie alle realizzazioni di Impollomeni e De Gregorio. Decisivi risultano, però, i tiri liberi dell’implacabile Currò.

Atalanta sugli scudi in Lega Pro. I nerazzurri si sono imposti sulla Fiorentina per 7-5, guadagnandosi, così, meritatamente il passaggio del turno. Dopo un inizio di incontro abbastanza equilibrato, i nerazzurri pigiano il piede sull’acceleratore con un 5-1 all’intervallo che vale da ipoteca sul successo. Nella ripresa, i viola riescono a ridurre le distanze, sfruttando le invenzioni di Vaccaro. Troppo tardi, però, per mutare l’epilogo del match.

I TABELLINI

SERIE A : SAMPDORIA-SPAL 9-6

MARCATORI: 3 Costanzo (Sa), 2 Consolo (Sa), 2 D’Arrigo (Sa), Giuffrida (Sa), De Luna (aut.); 3 G. D’Arrigo (Sp), Sebastiano (Sp), Tripi (Sp) e Vito (Sp).

SAMPDORIA: Morabito, Consolo, D’Arrigo, Giuffrida, Costanzo, Cucinotta.

SPAL: De Luna, Schifilliti, G. D’Arrigo, T. D’Arrigo, Sebastiano, Tripi, Vito.

ARBITRI:  Olimpio e Broccio.

SERIE B: PERUGIA-CARPI 7-7

MARCATORI: 2 Impollomeni (P), 2 De Gregorio (P), A. Gangemi (P), Santoro (P), Maiorana (P); 2 Misiti (C), 2 Currò (C), 2 Coppolino (C), Panarello.

PERUGIA: Cutispoto, Impollomeni, A. Gangemi, P. Gangemi, Greco, De Gregorio, Santoro, Maiorana.

CARPI: Scimone, Misiti, Currò, Cicero, Coppolino, Panarello, Farinella.

ARBITRI: Olimpio e Trovato.

LEGA PRO:  ATALANTA-FIORENTINA 7-5

MARCATORI: 2 La Rosa (A), 2 Gozzo (A), Bucca (A), Cama (A), Laganà (A); 2 Vaccaro (F), Cuscinà (F), Di Paola (F), Calarco (F).

ATALANTA: Bongiovanni, La Rosa, Russo, Bucca, Cama, Gozzo, Laganà.

FIORENTINA: Rinaldi, Di Bartolo, Cuscinà, Vaccaro, Di Paola, Calarco, Di Pietro.

ARBITRI: Olimpio e Trovato.

PARTITE & PROTAGONISTI 

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com