Barcellona: Brunetti: “Con i tifosi alchimia fantastica. Riempiamo il PalAlberti”

La grinta dellMvp Brunetti - Barcellona foto Caracciolo

Tra i punti di riferimento del Basket Barcellona, che dispone di un collettivo davvero unito, c’è Luigi Brunetti.

“Sono felicissimo e orgoglioso di giocarmi una finale in una piazza come Barcellona Pozzo di Gotto – ha affermato il lungo giallorosso – Il primo anno abbiamo centrato il secondo posto che ci ha permesso poi di arrivare in semifinale. Quest’anno, invece, siamo riusciti a far ancora meglio e di certo non vogliamo fermarci qua. Direi che questa finale è il coronamento di due anni di duro lavoro. All’inizio dello scorso anno, non so in quanti ci credevano o solo speravano di arrivare a questo punto. Eppure… eccoci qua”.

Oltre al duro lavoro, c’è un altro ingrediente segreto: “Il gruppo è certamente la nostra arma segreta. Che le cose vadano bene o male, è sempre il gruppo a rispondere presente e pronto a uscirne fuori a testa alta. Ci aiutiamo l’un l’altro e, insieme, riusciamo ad arrivare dove il singolo fallisce”.

E poi c’è uno straordinario rapporto con il pubblico che adesso può essere davvero un fattore decisivo: “Con i tifosi si è creata un’alchimia fantastica – ammette Brunetti – Basta un piccolo gesto per infuocare tutto il “PalAlberti”. Tutti noi ci facciamo trasportare dal loro calore e siamo orgogliosi di giocare davanti a un pubblico del genere che pochi palazzetti d’Italia si possono permettere. Per la finale, mi auguro che possa venire ancora più gente di quanta ne sia venuTa finora. Ho sentito parecchi tifosi alle prese con i preparativi per la coreografia. Sinceramente non vedo l’ora di scendere in campo. Perché insieme si può davvero sognare!”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com