Aspettando la Serie C1 di calcio a 5: i movimenti di mercato delle messinesi

Coppolino, acquisto dell'Oliveri

Insieme alle neopromosse Città di Oliveri, Meriven e Mortellito ecco le ripescate Sport Club Peloritana e Pgs Luce. Il prossimo torneo di Serie C1 di calcio a 5 vedrà dunque ai nastri di partenza ben cinque formazioni di Messina e provincia. La stagione 2017-18 inizierà sabato 9 settembre con il primo turno della coppa Italia, mentre il campionato prenderà il via sabato 30 settembre.

Cristian Piccolo firma per il Mortellito

L’Oliveri è ripartito dalla conferma del mister Sebastiano Spinella, che dopo aver guidato la sua squadra al salto di categoria si appresta a lottare per la salvezza in C1, coadiuvato dal preparatore atletico Iarrera. In rosa l’universale Giuseppe Coppolino (un ritorno), il portiere Fabio Sidoti, proveniente dal vivaio della Nuova Rinascita, il laterale Roberto Ceraolo dall’Orsa e l’ex Pgs Luce Giuseppe Giunta si sono aggiunti ad Andrea Consolo (con trascorsi in B nello Sporting Peloro), Fabio Aragona, Mattia Bertino, Paolo Morabito, Giuseppe Ravidà (al decimo anno consecutivo nell’Oliveri) e al numero uno Lorenzo Italiano.

Diversi volti nuovi anche in casa Mortellito, balzato in una categoria alla quale nessuna squadra barcellonese aveva mai partecipato in passato. Riconfermati i principali protagonisti del passato torneo. Elio Russo ricoprirà invece da questa stagione il ruolo di direttore sportivo. Due, attualmente, gli innesti di spessore per il “roster” affidato all’allenatore Sergio Carnazza, aspettando i prossimi tasselli. Si tratta del laterale Cristian Piccolo, classe ’90, e del portiere Domenico Porcino, classe ’92. Per entrambi esperienze importanti alle spalle con il Villafranca, apice nel 2013-14 la finale playoff di Serie B e il raggiungimento della semifinale di Coppa Italia a Policoro.

Calcio a 5

PGS Luce Calcio a 5

Il Meriven del tecnico Antonello Campo ha confermato Nanni Piccolo, Carmelo Gitto, Antonino D’Angelo e il capitano Emanuele Accetta, tra gli artefici della cavalcata. Sono stati inoltre ufficializzati gli ingaggi di Ciccio Barca, Fabio Interdonato e Nino Giuffrida, tutti ex Città di Oliveri e i ritorni, dopo una stagione in prestito, dei giovani Davide Cipriano (’98) e Santino Saia (’96). Il via alla preparazione in vista del prossimo campionato è previsto per il 10 agosto al palasport di Santa Lucia del Mela, agli ordini del nuovo preparatore atletico Giuseppe la Spada.

 

Nessuna notizia ufficiale dalla Peloritana, che ha visto accolta la domanda di ripescaggio come la Pgs Luce, società che ha confermato il mister Erminio Fazio, il quale tanto bene aveva fatto la stagione passata, quando il sogno playoff era svanito proprio sul più bello. Nel suo staff figurerà il preparatore atletico Emanuele Cardaciotto che avrà anche la responsabilità organizzativa. Si valutano invece dei profili per il nuovo preparatore tecnico dei portieri. Dario La Rocca sarà il nuovo dirigente accompagnatore della squadra.

Commenta su Facebook

commenti